DeepThroat

Extra Bitter

Tipologia

5,2% vol.

Grado alcolico

35

IBU

Etichetta di Effetti

Birra borderline Bitter.
Corpo masculo. Voce stentorea e profumata.
Passione e carattere. Piacere orale.

Ispirata alle Bitter Ale, abbiamo voluto produrla con aggiunta di mais, per dimostrare che questo ingrediente non è costretto ad essere solo un succedaneo industriale nel malto d'orzo: nella Deep Throat usiamo l'antica varietà autoctona italiana "Ottofile", prodotta in collaborazione con l'azienda agricola La Collina di Arpino.

Profumata vagamente terrosa, erbacea, si rivela alla bevuta scorrevole e pericolosamente beverina: sulle note leggere di biscotto e mou si innesta il piacere amaro della bevuta, su cui ritornano nel retrosanale le eco contadine dei luppoli americani impiegati.